clausBlog

Compleanno arrampicatorio

leave a comment »

Sabato, sfidando le previsioni meteo non certo rassicuranti siamo stati al Sasso Remenno. Grazie al solito culo la giornata si rivela ottima e possiamo così arrampicare e rilassarci. Abbiamo fatto tutti i tiri dietro la cappelletta: Translazioni parallele 5a , C’era l’H 5b , Olza Pigolza 5c , Cucciolo Alfredo 6a , Strutture 6a. Sulla parete Ovest facciamo la L1 della Via del Soccorso 5a. Prima uscita su granito per Marlen che si è ingaggiata non poco :) . Dopo una notte in stile wilderness sui monti dell’Alto Lario saliamo in mattinata con intenzioni imprecisate verso la val Bregaglia e l’Engadina. Facciamo due passi a Maloja, sempre fortunati col tempo, e poi proseguiamo ancora un po’ fino a S. Moritz. In discesa ci fiondiamo verso uno dei crotti poco sopra Chiavenna e dopo una bella abbuffata andiamo a dare un’occhiata ad una falesia notata per caso lungo la strada. Scoprimo trattarsi del Sasso del Drago, settore Drive-in. Giusto per smaltire il pranzo facciamo tre tiri tranquilli: Il lupo 4c, L’aquila 5a, Nardini 5b. Per concludere direi proprio…finesettiamana perfetto!

Annunci

Written by claus

2 ottobre 2006 a 11:40 am

Pubblicato su rampica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: