clausBlog

Pizzo Tambò

leave a comment »

Gita organizzata in maniera abbastanza imprevista. Mi sveglio alle solite 4.00 e parto alla volta del passo dello spluga. Mi incontro con Claudio a montespluga e poi si sale fino in dogana. Ci accoglie un gran freddo con vento. saliamo con la certezza che presto saremo immersi nella solita nebbia del Tambò. Ad ogni modo si va su fino a quando ci perdiamo di vista fra la nebbia e quindi si prosegue autonomamente. Io in prossimità della vettà mi rompo di questa nebbia infame e inizio la discesa (tanto dalla vetta il panorama era nullo!) che a dispetto delle condizioni trovate in salite mi regala delle belle curve. La nebbia si è infatti diradata ed è apparso il sole, i pendii alti sono coperti da un firn da favola, morbido come il velluto, su un fondo perfetto! In discesa arrivo con gli sci praticamente dentro la macchina.

http://skirando.camptocamp.com/gita27100.html

Annunci

Written by claus

13 maggio 2006 a 6:53 pm

Pubblicato su montagne, scivola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: