clausBlog

Zuccone Campelli

with 5 comments

Lo Zuccone Campelli è un sistema calcareo dall'aspetto dolomitico, il cui anfiteatro fa da sfondo ai Piani di Bobbio e divide la Val Torta dai Piani di Artavaggio. Il Dente Campelli con i suoi 2161m è il punto più elevato del sistema. Per salire da Barzio occorre lasciare l'auto nei pressi della stazione di partenza della funivia e salire per la mulattieria (a tratti noiosa e infestata da rumorosi e puzzolenti fuoristrada che salgono ai piani) cha parte proprio all'inizio del grande parcheggio (800m). In circa 2h si arriva al Rifugio Lecco (1779m,2.00h,+979m). Da questo si prosegue lungo la pista da sci di destra inoltrandosi all'interno del Canalone dei Camosci , circondato dalla bastionata del Campelli, fino ad incontrare una traccia segnata che si stacca sulla destra. La si segue ed in breve tempo si inizia a risalire non senza fatica una zona di detriti molto franosi. (occore prestare attenzione a chi ci segue e precede!…nel mio caso nessuno). Sempre su terreno insidioso ci si inotra nel secondo canale a destra fra spettacolari e inquietanti torrioni e pareti. Si supera qualche facile roccetta e si perviene su un poggio erboso. Da qui si segue la traccia di sinistra verso la vetta del Campelli , già visibile, su facile e panoramica cresta. Superata l'uscita della ferrata che sale dal Canalone dei Camosci, ormai sotto la vetta si deve superare un ripido intaglio attrezzato con catene fisse. Dalla vetta (2161m,+1361m,4.00h)la vista spazia sulle montagne lecchesi (resegone, due mani,erna,grigne,sodadura…), sui piani di Bobbio di Artavaggio, sulle orobie bergamasche (Aralalta,Arera,Venturoso,Tre Signori) nonchè sulla Brianza e la pianura. Per la discesa anzichè scendere di nuovo verso il rifugio Lecco dal Canalone dei Camosci ho optato per l'erboso versante ovest fino a raggiungere, con traccia sempre abbastanza evidente, la Casera Campelli (1782m,-400m,5.00h). Da qui ho proseguito lungo il bel Sentiero Stradini per far ritorno ai piani Bobbio. Questo sentiero presenta tre facili tratti attrezzati che permettono di superare in sicurezza una cengia ed un paio di passaggi esposti, e con una successione di saliscendi conduce alla Bocchetta Campelli ed una decina di minuti alla stazione di arrivo della funivia. Da qui si segue l'itinerario di salita fino a Barzio.

Annunci

Written by claus

28 agosto 2005 a 7:18 pm

Pubblicato su cammina, montagne

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ciao! Sono un’escursionista un poco fifoncella. Volevo iscrivermi a una gita organizzata sul Sentiero degli Stradini, ma prima di lanciarmi in avventure avventate volevo capire su internet QUANTO FA PAURA. Mi dai un termine di paragone, se puoi? Quanto sono lunghi i tratti esposti? E’ molto peggio della traversata delle Grigne? O del canalone della Val Negra? Grazie :-)

    marina

    5 giugno 2006 at 9:24 am

  2. ti ho scritto sulla mail,
    ciao

    blucatmx

    5 giugno 2006 at 9:26 am

  3. Grazie! Il sentiero era facile come avevi detto tu, e io mi sono molto divertita. I cavi proteggono benissimo tutti i punti esposti, e nei passaggi più “difficili” ci sono addirittura delle piccole pedane. E poi non è un percorso vertiginoso, non ci sono abissi…solo costoni ripidi.

    marina

    5 giugno 2006 at 9:26 am

  4. ;) prego … si è proprio un bel sentiero. sei salita anche sulla vetta del Campelli?

    blucatmx

    5 giugno 2006 at 9:26 am

  5. Scusa, rispondo solo ora! No, non sono salita in cima. Essendo partiti a piedi da Barzio, già arrivare ai Piani di Bobbio, fare il sentiero e scendere ai piani di Artavaggio è stato sufficiente (anche perché il treno per Milano non aspetta!). Abbiamo trovato due vipere, suggerisco cautela a chi si siede sui sassi accanto al sentiero…

    marina

    10 luglio 2006 at 3:15 pm


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: