clausBlog

Rifugio Gianetti

leave a comment »

Il rifugio Gianetti sorge a 2534m alla testata della Val Porcellizzo, proprio ai piedi del mitico Pizzo Badile. Per accedervi, oltre che dal Sentiero Roma, si può salire dal fondo valle, arrivando in auto ai Bagni di Masino (dalla s.s.38 giunti ad Ardenno seguire le indicazioni per la Val Masino).
Si inizia a risalire il bosco con una mulattiera abbastanza ripida poi, raggiunte le case di Corte Vecchia, si procede per bei pascoli. Si continua sulla sinistra idrografica giungendo su di una piana erbosa dove sorge la Casera Porcellizzo (1899m). Da qui, attraversato un ponte, si giunge al rifugio con una decisa e costante salita in direzione N sulla destra idrografica della valle. L'idea per questa escursione era quella di proseguire poi fino al Passo del Porcellizzo (2961m), un itinerario impegnativo e faticoso, che permettere di scendere sul versante opposto in Val Codera attraverso il Bivacco Predoni-Del Prà (2577m). In realtà giunto al Gianetti il tempo era tutt'altro che rassicurante con nuvole basse e scure che azzeravano la visibiltà, il che mi ha costretto ad una rapida ritirata verso valle.

Annunci

Written by claus

10 agosto 2005 a 7:16 pm

Pubblicato su cammina, montagne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: