clausBlog

Piani di Bobbio

leave a comment »

Si inizia la salita dal piazzale della stazione di arrivo della cabinovia per i piani di Bobbio. (qui è possibile lasciare l'auto). La mulattiera parte subito a ridosso del cancello che delimita il parcheggio. Fino ai piani di Bobbio la salita avviene praticamente su mulattiera (è percorsa in 4×4 dai gestori dei rifugi dei piani per portare le provviste quando la funivia non è in funzione), che percorre la Val Corda fino a raggiungere la stazione di arrivo della funivia (1660m). In un quarto d'ora si raggiunge il rifugio Lecco dal quale partono i vari itinerari nella zona: per lo Zuccone Campelli , per il rifugio Cazzaniga e i Piani di Artavaggio, verso la Val Torta

Annunci

Written by claus

30 aprile 2005 a 7:07 pm

Pubblicato su cammina, montagne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: